Rilascio Certificazione ISO 45001

La necessità di gestire il rischio Salute e Sicurezza (ISO 45001:18)

Lo Scenario.

Organizzazioni di tutti i tipi sono sempre più interessate a raggiungere validi risultati in termini di salute e sicurezza del lavoro e a dimostrarli ai propri interlocutori (azionisti, dipendenti, clienti) attraverso la certificazione. La gestione dei rischi sulla salute e sicurezza dei propri lavoratori, infatti, ha effetti positivi sulle attività, prodotti e servizi, delle Organizzazioni.

Una legislazione severa, lo sviluppo di politiche economiche, la gestione delle risorse umane e altre misure vengono sempre più utilizzati per promuovere la protezione e l’assistenza in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Una crescente preoccupazione da parte di tutti gli interlocutori suggerisce un impegno chiaro e ineludibile verso la sicurezza, un impegno che mira ad uno sviluppo sostenibile del business, al miglioramento continuo delle performances e al superamento delle nuove sfide poste dalla globalizzazione.

Migliorare la cultura della sicurezza in azienda migliora l’immagine aziendale, dimostrando impegno nella protezione del personale, dei beni e delle strutture. Consente di controllare e ridurre i rischi di infortuni, riducendo così perdite di tempo e costi assicurativi.

Informazioni e rilascio certificazione ISO 45001

I vantaggi per la Vostra Azienda

La certificazione ISO 45001 ha lo scopo, per un’azienda, di rendere sistematici il controllo, la conoscenza e la consapevolezza di tutti i possibili rischi insiti nelle situazioni di operatività normale e straordinaria.

I benefici derivanti dall’applicazione di un sistema di gestione per la salute e sicurezza possono essere così sintetizzati:

  • Miglioramento della cultura della sicurezza in azienda
  • Maggiore efficienza e conseguente riduzione degli infortuni e di perdite di tempo in fase produttiva
  • Eliminazione del turn-over per la sostituzione degli infortunati/ malati
  • Maggiore controllo dei rischi e riduzione dei pericoli mediante la definizione di obiettivi, finalità e responsabilità
  • Controllo della conformità legislativa
  • Miglioramento dell’immagine dell’azienda in materia di sicurezza e salute sul lavoro
  • Riduzione dei costi assicurativi
  • Diminuzione dei rischi di sanzioni amministrative e penali
  • Dimostrazione dell’impegno nella protezione verso il personale, i beni e le strutture

Descrizione del servizio

La conformità allo standard internazionale ISO 45001 rappresenta un passo decisivo verso lo sviluppo dei Sistemi di Gestione della Sicurezza ed assicura l’ottemperanza ai requisiti cogenti previsti per i sistemi di gestione della salute e sicurezza sul lavoro, consente ad un’organizzazione di valutare meglio i rischi e migliorare le proprie prestazioni e può essere adottato da qualsiasi organizzazione operante in tutti i tipi di settori e attività.

Lo standard della Certificazione ISO 45001 prevede che l’azienda adotti una specifica politica per la gestione della sicurezza, finalizzata alla riduzione degli infortuni e alla prevenzione dell’insorgenza di malattie professionali e prevede, inoltre, la designazione di un responsabile aziendale per la sicurezza, la redazione di apposite procedure, la definizione di controlli periodici da parte della struttura e di riesami da parte della direzione.

In particolare, viene richiesto il controllo dei seguenti elementi (non esaustivo):

  • Conformità dei luoghi di lavoro
  • Sostanze e attrezzature impiegate
  • Esposizione ad agenti chimici fisici biologici
  • Utilizzo dei Dispositivi di Protezione Individuale
  • Sorveglianza sanitaria
  • Gestione dei cambiamenti di processi, reparti, attrezzature, materiali, mansioni, procedure
  • Addestramento
  • Cause degli incidenti e degli infortuni.

La nostra metodologia

Le fasi principali dell’iter di certificazione, che può essere preceduto da una verifica preliminare per l’analisi delle lacune rispetto ai requisiti normativi, comprendono:

  • definizione del contratto;
  • verifica iniziale o Initial Audit per la valutazione dell’implementazione dei principi e della struttura di base della norma (rischi e pericoli più significativi, legislazione e normativa applicabile, descrizione del sistema);
  • verifica di certificazione o Main Audit (con rilascio del certificato a fronte di sito positivo);
  • visite di sorveglianza per controllare il miglioramento continuo;
  • rinnovo della certificazione dopo 3 anni a seguito di una verifica completa e di una valutazione continua nel tempo.